Gestione selve castanili

La selva castanile è una forma di gestione agro-forestale del territorio che permette lo sfruttamento dei frutti, del legname ma anche del terreno agricolo.

La gestione agricola è molto importante per garantire la qualità dello strato erboso e per evitare il rimboschimento naturale.

Per la gestione agricola delle selve castanili di Soazza sono stati sottoscritti dei contratti con agricoltori della zona (in particolare con l'Azienda agricola Renato, Mauro e Luca Lombardi), i quali si impegnano a curare questi particolari ambienti. La maggior parte dei lavori viene svolta dalla Fondazione stessa su incarico delle aziende agricole. La Fondazione per i lavori di gestione e valorizzazione del territorio in questo si avvale della collaborazione di gruppi che hanno la possibilità di alloggiare presso il nuovo centro didattico (p.es. servizio civile, scuole).

La gestione agricola delle selve castanili è fondamentale per la conservazione della biodiversità, in quanto molte specie animali e vegetali vivono in questi boschi semiaperti.

Le selve castanili costituiscono uno degli elementi principali nell’ambito del progetto di interconnessione, il quale mira alla valorizzazione delle componenti agricole del paesaggio permettendo ai contadini che vi operano di accedere ad un ulteriore aiuto finanziario (Ordinanza sulla qualità ecologica OQE).

Anche da parte di Pro Natura vi è un importante sostegno per quanto riguarda le opere di valorizzazione e manutenzione delle selve castanili (contratto).

Gestione_03.JPG